Gruppo di Fisica Statistica

Gruppo 106, Institut Jean Lamour

                     
Home
Dove
Personale
Pubblicazioni
Seminari
Workshops
Rencontres
Scuole
Internazionale
Gruppo di Lavoro
Posizioni
Insegnamento


Home

Lista degli elementi del menu :

Tutti gli elementi sono accessibili sul menu a sinistra.

Home Questa pagina
Dove Come arrivare
Personale Lista dei membri del gruppo, dei collaboratori e degli ospiti
Pubblicazioni Lista delle pubblicazioni del gruppo
Seminari Lista dei seminari, corsi e discussioni tesi nel gruppo
Workshops Lista dei workshops organizzati o co-organizzati dal gruppo
Scuole Lista delle scuole organizzate e co-organizzate dal gruppo
Internazionale Programmi di cooperazione del gruppo
Gruppo di Lavoro Lista di altri gruppi ai quali partecipano dei membri del gruppo
Posizioni Offerte di stages, dottorati e altre posizioni
Insegnamento Materiale didattico

Agenda

Gennaio 2018
DomLunMarMerGioVenSab
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031 
Prossimo(i) seminario(i) : giovedì 18 gennaio 2018
11:45 : Energy barriers between meta-stable states in first-order quantum phase transitions (Sascha Sebastian Wald)
Esportare l'agenda al formato iCal


La lista dei seminari in programmazione è anche accessibile via RSS e FeedBurner. (RSS,FeedBurner)

Prossimi ospiti del gruppo



Ultimo articolo

Energy barriers of metastable states in first order quantum phase transitions
Wald S., Timpanaro A., Cormick C., Landi G.T.
ArXiv : arxiv:1712.07180 [PDF]

A system of neutral atoms trapped in an optical lattice and dispersively coupled to the field of an optical cavity can realize a variation of the Bose-Hubbard model with infinite-range interactions. This model exhibits a first order quantum phase transition between a Mott insulator and a charge density wave, with spontaneous symmetry breaking between even and odd sites, as was recently observed experimentally [Landig et. al., Nature 532 (2016)]. In the present paper we approach the analysis of this transition using a variational model which allows us to establish the notion of an energy barrier separating the two phases. Using a discrete WKB method we then show that the local tunneling of atoms between adjacent sites lowers this energy barrier and hence facilitates the transition. Within our simplified description, we are thus able to increment the phase diagram of the model with information concerning the height of the barrier separating the metastable minima from the global minimum in each phase, which is an essential aspect for the understanding of the reconfiguration dynamics induced by a quench across a quantum critical point.


Inizio pagina